SPAREGGIO PER I MONDIALI 2018: L’ITALIA PERDE A STOCCOLMA!

Servizio di ROBERTO LACCHINI
Il momento tanto atteso è arrivato: a Stoccolma si gioca il playoff di andata tra Svezia e Italia, ultima possibilità per gli azzurri di qualificarsi al mondiale in Russia. Una sfida insolita per la nostra nazionale, non abituata a spareggi di questa importanza.
Nei primi minuti l’Italia soffre il pressing forsennato degli svedesi e rischia lo svantaggio, ma in contropiede Belotti sfiora il palo con un colpo di testa su cross di Darmian da sinistra. L’Italia gioca di rimessa cercando di abbassare i ritmi ma fatica a creare occasioni e concede troppo in difesa, palesando qualche incertezza di troppo.
Nella ripresa gli azzurri prendono campo e si avvicinano più facilmente alla porta avversaria, ma nel momento migliore della partita la Svezia segna con un tiro di Johansson deviato da De Rossi nella propria porta.
La partita si incattivisce e per l’Italia si fa dura: al 70’ Darmian colpisce il palo con un gran tiro da fuori area ma gli azzurri sbattono sul muro svedese e non riescono a creare altre occasioni da gol.
Ora servirà un’impresa a San Siro lunedì sera per evitare la figuraccia della mancata qualificazione dopo 14 mondiali consecutivI.



Share This