Missione compiuta: l’Italia è agli Europei

Il verdetto tanto atteso è arrivato con una vittoria abbastanza agevole a Baku contro l’Azerbaigian per 3-1. Nel primo tempo la nostra nazionale parte subito bene e trova il vantaggio con Eder  che raccoglie un preciso lancio di Verratti, ma poi, probabilmente sottovalutando gli avversari, subisce il ritorno degli azeri che trovano il pareggio su un incredibile errore difensivo dei nostri. Tuttavia la maggior qualità degli azzurri si fa sentire e a fine primo tempo è El Shaarawy a trovare il gol del 2-1 dopo una bella azione di Candreva; nella ripresa la partita si fa sicuramente meno avvincente con l’Italia che controlla la gara e trova il gol del definitivo 3-1 con un gran tiro di Darmian, al suo primo gol in nazionale.  Una buona prestazione che dovrà essere ripetuta nell’ultima gara contro la Norvegia per mantenere anche il primo posto nel girone, che garantirebbe un sorteggio più favorevole per il prossimo europeo.

Roberto Lacchini

 

Share This