RICORDANDO LA TRAGICA STORIA DI GUIDO NASI

Nel 1999, Guido Nasi, 17enne  studente torinese, era venuto a Dublino per un corso di inglese. Ma un giorno, attraversando Fairview Park, è stato assalito da uno scalmanato che, per derubargli pochi soli, lo ha colpito alla testa con una bottiglia inferendogli gravi lesioni che lo hanno semiparalizzato e costretto alla sedia a rotelle.
A suo tempo il tragico incidente fece scattare la molla di grande solidarietà fra gli irlandesi e le istituzioni italiane in Irlanda. Abbiamo appena appreso dall’Irish Times di oggi che Guido, con grandi difficoltà,  ha lavorato per due anni sulla stesura di un libro che parla della sua tragedia dal titolo “Una vita spezzata” che è prossimo alla pubblicazione.



Share This