QUALIFICAZIONI EURO 2020: L’IRLANDA PERDE 0-2 A GINEVRA CONTRO LA SVIZZERA

Ancora una volta è stato un déjà-vu il risultato di 0-2 per l’Irlanda a Ginevra.
Gli svizzeri, decisamente più organizzati ed agguerriti con un onnipresente Lichtsteiner e un pericoloso Seferovic hanno avuto la meglio sui loro ospiti con il primo gol al 16’ quando quest’ultimo insacca in rete dopo aver intercettato un colpo di testa di Whelan nell’inteno di allontanare il pericolo dalla porta irlandese. Sull’1-0 sono vani i tentativi irlandesi di risanare lo svantaggio. Due vistosi salvataggi di Randolph al 51’ e al 63’ servono a contenere il risultato. Al 76’ Coleman, al suo secondo cartellino giallo per fallo in area svizzera, è espulso. Rodriguez tira il calcio di rigore che però è miracolosamente parato da Randolph. Il colpo di grazia per l’Irlanda è un autogol di Duffy al 92’ nel tentativo di deviare un ravvicinato tiro in porta di Fernandez.



Share This