QUALIFICAZIONI AI MONDIALI: ITALLA 1 – ISRAELE 0 – Servizio di Roberto Lacchini

Terzultimo impegno per la nostra nazionale nel girone di qualificazione ai mondiali 2018: a Reggio Emilia contro Israele è d’obbligo la vittoria per dimenticare la disfatta in Spagna.
L’Italia parte bene e sfiora il gol con Belotti dopo un minuto, ma per tutto il primo tempo ha grandi difficoltà a creare occasioni contro la difesa schierata degli ospiti. I fischi del pubblico non sembrano svegliare gli azzurri, che non si rendono pericolosi fino al 45’, quando Insigne non sfrutta una buona occasione davanti al portiere avversario.
Nel secondo tempo l’Italia parte decisamente meglio e trova il gol al 52’ con un colpo di testa di Immobile su cross di Candreva. Successivamente Belotti si rende pericoloso con un paio di tentativi ben parati dal portiere israeliano. L’Italia però non riesce a chiudere la partita, rischiando tuttavia poco nel finale contro un avversario poco incisivo.
Una prestazione piuttosto deludente che non allontana i dubbi sul reale valore della squadra ma regala alla nostra nazionale un vantaggio di 6 punti sull’Albania e la certezza del secondo posto nel girone.
Ora l’Italia e’ seconda con 19 punti dopo la Spagna (22 punti) nel gruppo G.



Share This