LANCIO UFFICIALE A DUBLINO DELLA III SETTIMANA DELLA CUCINA ITALIANA NEL MONDO

In gran pompa, ieri sera, l’Istituto Italiano di Cultura a Dublino ha ospitato l’inaugurazione ufficiale della III Settimana della Cucina Italiana nel Mondo sponsorizzata dall’Ambasciata italiana a Dublino, in collaborazione con l’ENIT, la Camera di Commercio Italiana e la Dunnes Stores Simply Better Collection rappresentata da Neven Maguire.
Quest’evento annuale, che si tiene dal 19 al 25 novembre 2018, mira a promuovere all’estero l’agroalimentare e la cucina italiana di qualità, segni distintivi del “Marchio Italia” nel solco delle grandi tematiche che, a partire da EXPO 2015 Milano, contraddistinguono l’agroalimentare italiano: qualità, sostenibilità, cultura, sicurezza alimentare, diritto al cibo, educazione, identità, territorio, biodiversità.
A ciò si aggiunge l’opera di valorizzazione, anche a fini turistici, dei territori, degli itinerari dell’arte culinaria italiana, nonché della dieta mediterranea, uno degli elementi che rende l’Italia il Paese più sano del mondo.
Fondamentali, altresì, le attività di presentazione e internazionalizzazione dell’offerta formativa italiana del settore, al fine di attrarre talenti dall’estero e fidelizzarli all’uso dei prodotti italiani di qualità.
Era presente alla serata in Istituto l’Ambasciatore italiano Paolo Serpi che ha presentato l’evento con un discorso inaugurale. Agli intervenuti, fra i quali esponenti delle autorità comunali di Dublino, è stato offerto uno splendido buffet impeccabilmente servito da allievi della Scuola Alberghiera di Assisi.
Venerdi’ 16 novembre sarà ospite il Prof. Pietro Frassica, docente di Italiano alla Princeton University, che parlerà della cucina mediterranea con particolare riferimento a quella siciliana.



Share This