IRLANDA: UN PICCOLO GRANDE PAESE – Servizio di Serena Di Capua

Alla scoperta dell’Irlanda, chiamata anche “Isola di smeraldo” o “Paese Verde” per le sue immense distese di prati e pascoli che occupano più dei 2/3 del territorio. È bagnata ad ovest dall’Oceano Atlantico, a nord-est dal Canale del Nord. A est invece c’è il Mare d’Irlanda che si riconnette all’oceano a sud-ovest tramite il Canale di San Giorgio e il Mare Celtico. La costa occidentale dell’Irlanda consiste per lo più di scogliere (tra cui le celeberrime Cliffs of Moher), ampie baie circolari ricche di isole e spiagge che mutano velocemente con la marea, mentre quella meridionale da lunghe penisole, spiagge lunghissime e insenature molto strette. L’Irlanda fu dominata prima dagli anglonormanni e poi dagli inglesi per ben otto secoli, solo nel 1922 ottenne l’indipendenza dal Regno Unito di Gran Bretagna, ma tuttora la parte del Nord continua ed essere legato alla corona inglese. La sua popolazione è di poco più di 4,8 milioni di abitanti, e la sua capitale, sede di governo, parlamento, presidenza e organi giudiziari, è Dublino, situata al centro della costa orientale. Altre città importanti sono Sligo, Galway, Limerick, Waterford e Cork.
Per saperne di più, ecco un breve servizio del direttore Concetto La Malfa.








Share This