INCONTRO INTERNAZIONALE DI FARMACEUTICA A LUCAN HOUSE

Nella sua magnifica residenza privata, Lucan House, H.E. l’ambasciatore italiano Giovanni Adorni Braccesi, ha ospitato oggi, 23 giugno 2016, un workshop internazionale dal titolo “PhutureMed – inchiostri intelligenti per Pharma intelligente” sostenuto dal  Gruppo Palladio. Gruppo Palladio, azienda leader che opera da 70 anni nel settore farmaceutico e cosmetico realizzato in Italia. Uno dei principali temi della manifestazione era “inchiostri intelligenti” che possono comunicare con dispositivi intelligenti (smartphone e tablet) grazie alle loro proprietà speciali. “Oggetto principale del seminario è stato quello di dare ai partecipanti la possibilità di sfruttare le opportunità offerte in questo campo da parte delle nanotecnologie”, ha spiegato Gabriele Iannizzotto, Corporate Marketing & Innovation Manager di Palladio Irlanda. “Noi non solo illustreremo il ruolo degli inchiostri intelligenti nel settore farmaceutico, ma dimostreremo anche la loro importanza per migliorare i servizi sanitari, il rispetto del paziente al trattamento e il benessere delle persone che hanno bisogno di cura e terapia”. “Progetto PhutureMed ™ è stato concepito con lo scopo di creare soluzioni di packaging innovative per la medicina del futuro”, dice il signor Mauro Marchi, CEO di Palladio Group. “E ‘un sistema di imballaggio intelligente creato per supportare i pazienti a rispettare il loro regime di farmaci”. Per tutti questi motivi Palladio Group è riuscita a promuovere l’evento a livello internazionale in collaborazione con partner illustri, quali l’Ambasciata italiana in Irlanda, l’Istituto Italiano di Tecnologia, il Trinity College di Dublino, Antares Vision, E Ink e istituti di ricerca NEST – National Enterprise per nanoscienza e della nanotecnologia e CRANN – Centro per la ricerca sulla Adaptive Nanostrutture e dispositivi Nano (Trinity College di Dublino)

Share This