IN CONVERSAZIONE CON LO SCRITTORE ITALIANO GIUSEPPE CATOZZELLA

Sulla scia delle celebrazioni irlandesi nella giornata di ieri dedicata alla letteratura europea, l’Istituto Italiano di Cultura a Dublino ha ospitato oggi lo scrittore Giuseppe Catozzella, che ha parlato del suo romanzo “Non dirmi che hai paura” (“Don’t tell me you are afraid”- Ed. Feltrinelli) che nel 2014 ha vinto il Premio Strega Giovani. Il libro, già tradotto in ben 42 lingue, parla della giovane sprinter somala Samia Omar che, dopo aver realizzato il suo sogno di partecipare alle Olimpiadi di Pechino nel 2012, è morta annegata durante il suo viaggio per mare nel Mediterraneo insieme ad altri rifugiati. Nel contesto del tragico fenomeno dei nostri giorni di milioni di migranti, il toccante libro, è raccontato da lei stessa in prima persona.
A dirigere la conversazione è stata la direttrice dell’Istituto Renata Sperandio.



Share This