FRANCIS ALBERT SINATRA – UNA BREVE RETROSPETTIVA

Francis Albert Sinatra, (1915 – 1998) è stato un cantante, attore e produttore americano e uno degli artisti musicali più famosi e influenti del XX secolo con una vendita di  oltre 150 milioni di dischi in tutto il mondo.
Nato da immigrati italiani a Hoboken, nel New Jersey, Sinatra iniziò la sua carriera musicale nell’era dello swing con i leader del gruppo Harry James e Tommy Dorsey. Sinatra trovò successo come artista solista dopo aver firmato con la Columbia Records nel 1943, pubblicando il suo album di debutto, “The Voice of Frank Sinatra”, nel 1946. Ma all’inizio degli anni ’50 la sua carriera professionale si interruppe e si trasferì a Las Vegas, dove diventò uno dei suoi artisti di residenza più conosciuti come parte del Rat Pack insieme a Dean MartinSammy Davis Jr.Peter Lawford e  Joey Bishop. La sua carriera rinacque nel 1953 con il successo quale attore nel film “From Here to Eternity”, per il quale vinse un Oscar e il Golden Globe come miglior attore non protagonista. Sinatra pubblicò diversi album lodati dalla critica, tra cui “In the Wee Small Hours” (1955), “Songs for Swingin Lovers!” (1956), “Come Fly with Me” (1958), “Only the Lonely” (1958) e “Nice ‘n’ Easy” (1960).
Sinatra fu l’interprete di una miriade di canzoni, delle quali due, “New York, New York” e “My Way” divennero e sono tuttora come due inni nazionali americani per i quali Sinatra rimarrà l’indiscusso, mai sorpassato idolo canoro nella storia di italo-americani di grande successo.

Share This