FINALMENTE RAGGIUNTO UN ACCORDO BREXIT TRA UK E EU

L’accordo commerciale tanto atteso tra il Regno Unito e l’UE è stato raggiunto pochi giorni prima della scadenza.
Il trattato, del valore di 660 miliardi di sterline in termini di scambi commerciali, si applicherà dal 1 ° gennaio 2021 e sostituirà gli accordi durante il periodo di transizione, che ha visto il Regno Unito continuare a seguire la maggior parte delle norme dell’UE dal giorno della Brexit.
Annunciando la notizia, Boris Johnson ha affermato che battere il coronavirus era la sua “priorità nazionale numero uno”, quindi voleva “porre fine a ogni ulteriore incertezza” dando al paese “le migliori possibilità possibili di riprendersi con forza” il prossimo anno.
Il primo ministro ha promesso che l’accordo consentirà alle aziende di “fare ancora più affari con i nostri amici europei” mentre “riprendendo il controllo delle leggi britanniche e del proprio destino”.
Offrendo di venderlo al suo partito e al paese, il signor Johnson ha annunciato in una conferenza stampa di Downing Street che “sebbene ovviamente le discussioni con i nostri amici e partner europei fossero a volte feroci, questo è, credo, un buon affare per tutta l’Europa”.
“Questo paese rimarrà culturalmente, emotivamente, storicamente, strategicamente, geologicamente attaccato all’Europa”, ha aggiunto.

Share This