FUMETTI ITALIANI IN MOSTRA

L’Istituto Italiano di Cultura di Dublino ha dedicato l’evento di stasera a una mostra di fumetti italiani. Dopo più di un secolo dalla loro nascita, i fumetti sono ancora una delle lingue narrative più popolari al mondo. Uniscono disegno e letteratura, immagine e comunicazione. In Italia, fumetti e giornali hanno incantato generazioni diverse, con formazione e background sociale diversi. La mostra presenta molti disegni originali della produzione del fumetto italiano da entrambi i maestri comici dagli anni ’30 ad oggi (come Aurelio Galleppini, Carlo Cossio, Antonio Terenghi, Gian Battista Carpi …) e di autori che sono oggi conosciuti a livello mondiale (come Hugo Pratt, Milo Manara, Guido Crepax, Dino Battaglia …). Nella serata inaugurale l’Istituto ha ospitato Maurizio Scudiero e Davide Sandrini, il curatore e l’organizzatore di questa mostra.



Share This