PRESENTAZIONE DEL LIBRO “DANTE AND THE SEVEN DEADLY SINS” a cura di Desirée Rubini e Giorgia Montali

Stasera, mercoledì 27 settembre alle ore 18.30, si è tenuta la presentazione del libro “Dante and the Seven Deadly Sins”, all’incontro hanno presenziato i professori John C. Barnes, Daragh O’Connell, autori del libro, e Corinna Salvadori Lonergan per analizzare alcune parti del libro basato sulla Divina Commedia di Dante Alighieri. Il volume si apre con l’ipotesi che i sette peccati capitali costituiscano una chiave di lettura per la struttura non solo del Purgatorio, ma anche dell’Inferno e del Paradiso. Una delle interpretazioni ritrae la lussuria come tensione che Dante rappresentava nelle sue poesie d’amore e spirituali. Questa si risolveva attraverso la figura di Beatrice.
Durante questo incontro i professori hanno esposto i peccati capitali in modo coinvelgente intengrando il discorso con interessanti illustrazioni tratti dalla Divina Commedia. L’evento ha donato al pubblico una nuova chiave di lettura per quest’intramontabile opera letteraria.
Nella foto (da sin.): Prof Corinna Salvadori Lonergan, Prof. Daragh O’Connell, Prof. John Barnes e Dr Renata Sperandio, Direttrice dell.Istituto.




Share This