CONFERENZA DI GIORGIA ALÙ SULLA FOTOGRAFA CARLA CERATI

In collaborazione col Trinity College Dublin, l’Istituto Itliano di Cultura ha presentato stasera una conferenza di Giorgia Alù sulla produzione fotografica di Carla Cerati.
Carla Cerati (1926-2016) è generalmente ricordata per il suo contributo al volume Morire di classe(1969), realizzato insieme al fotografo Gianni Berengo Gardin: un reportage che mise a nudo la toccante realtà degli ospedali psichiatrici italiani. La sua carriera artistica, tuttavia, comprende una vasta produzione fotografica realizzata a Milano e in altre città italiane, nonché la pubblicazione di numerosi racconti. Questo seminario, incentrato in particolare sugli scatti che ritraggono la società italiana degli anni ’60 e ’70, esplorerà il modo in cui l’arte di Carla Cerati, in quanto artista, madre e moglie, scaturisce dalla sfera domestica e privata per poi spostarsi nel mondo esterno e interpretare la realtà che la circonda.
Giorgia Alù (PhD in letteratura comparata presso la University of Warwick) insegna e gestisce l’Italian Studies Department presso la University of Sydney. I suoi interessi di ricerca includono letteratura comparata, letteratura femminile contemporanea, studi visuali e storia culturale italiana del XIX secolo.



Share This