CONFERENZA DI FRANCESCO DA MOSTO ALLA NATIONAL GALLERY OF IRELAND DI DUBLINO

Una selezione delle migliori opere veneziane del XVIII secolo in prestito dalla Royal Collection del Regno Unito è in mostra alla National Gallery of Ireland. Dipinti, disegni e stampe di Canaletto sono esposti accanto a gruppi di dipinti e disegni dei suoi contemporanei, tra cui Sebastiano e Marco Ricci, Francesco Zuccarelli e Giovanni Battista Piazzetta. La maggior parte di queste opere furono acquistate da Giorgio III direttamente da Joseph Smith, console britannico a Venezia, che era un appassionato collezionista, commerciante e sostenitore di artisti veneziani e dal mecenate più entusiasta di Canaletto. Oltre a offrire splendidi esempi di arte veneziana del XVIII secolo, la mostra offre una visione affascinante dei circoli sociali e delle reti artistiche del periodo.
Nel quadro di detta mostra, questa sera nella Lecture Room della Galleria, il noto architetto, scrittore e presentatore televisivo Francesco Da Mosto ha tenuto una conferenza sul tema “Art and its inventions in Venice”.



Share This