Due gemelle italiane al Junior Eurovision Song Contest in Bulgaria

Prova 2Il prossimo 21 novembre in Bulgaria, all’Arena Armeec di Sofia si svolgerà il Junior Eurovision Song Contest. All’evento parteciperanno 17 Paesi, 16 europei più l’Australia. Ogni Paese partecipante dovrà stilare una speciale classifica la cui somma decreterà il vincitore assoluto, questa classifica sarà decisa al 50% da una giuria di esperti e al 50% dal televoto (ad eccezione proprio dell’Australia dove per questioni di fuso orario non è previsto il televoto). L’Italia sarà rappresentata dalle quindicenni gemelle  Chiara e Martina Scarpari di Reggio Calabria.
Sin da bambine le due ragazze hanno curato l’amore per la musica e il canto vincendo diversi contest locali organizzati anche dalla RAI.
Il 18 luglio 2014 pubblicano il loro primo singolo intitolato “Sempre insieme” e qualche giorno più tardi volano in Crimea per rappresentare l’Italia al New Wave Junior.
Dopo lo strepitoso successo riscosso in Crimea, le gemelle vengono invitate a partecipare, in qualità di ospiti internazionali, ad un grande concerto in Russia, dove si esibiscono insieme al celebre cantante spagnolo Roberto Kel Torres, allo stadio “Olimpisky” di Mosca il 9 dicembre 2014. Dieci giorni più tardi ritornano su Rai 1 in occasione del programma tv “Un mondo da amare”.
In Bulgaria, Chiara e Martina, voleranno con la voglia di divertirsi e la consapevolezza di essere già dentro qualcosa di straordinariamente bello.
Nella musica di Chiara e Martina c’è un’apertura universale verso stili e generi differenti, dal classico al pop. Un bagaglio variegato che trae ispirazione da due artisti in particolare: la prima è Christina Aguilera, vera e propria icona pop internazionale, mentre il secondo è Marco Mengoni, un talento italiano che ha già impressionato il pubblico dell’Eurovision Song Contest e che sognano, un giorno, di poter emulare.

Share This